Logo Fit 4 Centro Fitness Galliate

LA SCHIENA E LO SPORT

Categorie:
Pubblicato il: 20 07 2018

È stato provato che lo sport fa male se fatto troppo o se fatto troppo poco e male.
Lo sport agonistico è un lavoro e come tanti lavori è usurante.
Se non è supportato da una preparazione atletica adeguata, una tecnica corretta e l’adozione di misure preventive durante gli allenamenti può causare infortuni e dolori anche alla schiena.

Mentre per lo sport a livello amatoriale, il rischio di infortuni e dolori alla schiena è più alto per chi pratica l’attività in modo saltuario e discontinuo o senza la giusta conoscenza dello sport praticato.

L’attività fisica e lo sport praticati con regolarità e con professionisti che ti guidano avrà molti benefici e pochissimi rischi.

Vediamo alcune regole che ti possono aiutare a fare attività motoria senza rischi:
fai attività con regolarità due volte a settimana
fai sempre un buon riscaldamento prima di iniziare
evita sport molto intensi o sforzi fisici eccessivi se sei inattivo da molto
inizia con gradualità
se dopo qualche mese continui ad avere mal di schiena o dolori durante la pratica dello sport che hai scelto allora prendi in considerazione di provare a cambiare attività
alla fine dell’allenamento dedicati del tempo per il defaticamento e l’allungamento dei muscoli

I bambini invece possono fare tutto ma sempre sotto la guida di un buon educatore fisico: è importante che migliorino le qualità motorie di base più che pensare solo al risultato agonistico.

Le nostre capacità motorie sono come una piramide, si parte da piccoli mettendo i mattoncini della base e crescendo si potranno affinare sempre più le abilità motorie fino a specializzarsi nello sport scelto.
È quindi fondamentale fare dell’attività motoria per tutti i bimbi ma ancora di più per chi ha problemi di schiena.
Più esperienze faranno da piccoli più capacità avranno e quindi la piramide avrà una basa più ampia e solida.

Se hai bimbi cerca fin da piccoli di lasciarli muovere e provare tutte le esperienze motorie possibili: correre, saltare, arrampicarsi, stare in equilibrio, rotolarsi, lanciare, palleggiare...

Anche per bambini e ragazzi valgono le regole viste sopra in caso di problemi di schiena importanti e se avete dei dubbi sul tipo di sport/attività da scegliere il medico specialista saprà sicuramente consigliarvi

Come ho scritto in altri post
il nuoto non cura la scoliosi e non sempre è indicato per chi ha problemi di schiena,
il tennis non ha controindicazioni contrariamente a quanto si crede,
jogging, pallacanestro, pallavolo ed in generale tutte le attività con frequenti salti o corsa possono dare eccessive sollecitazioni alla schiena ma se l’approccio a queste attività viene fatto gradualmente e con la giusta preparazione si possono praticare senza problemi
l’equitazione può essere praticata conoscendo la giusta tecnica poiché si usano in realtà le gambe per ammortizzare più che la schiena, inoltre solitamente a cavallo si tiene la schiena dritta e quindi la postura è corretta

In generale per bambini e adulti: fare una attività fisica che ti piace con regolarità ti farà stare sicuramente meglio rispetto a stare seduto sul divano!

Ora non ti resta che trovare quella più adatta per te!

Hai delle domando riguardo l'argomento LA SCHIENA E LO SPORT?

Mandaci un messaggio, ti risponderemo appena possibile!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram